Strade e passi web tra echi vintage

Scarpa vintage

Una nuovissima scarpa vintage lavata accompagnata da occhiali da sole per intraprendere ogni avventura, ovviamente per percorrere le strade offline, ma anche quelle online “pestando” sul mio vintage Macbook bianco (ma tranquillizzo i docenti della SQcuola, ho anche un detestato Pc per seguire le lezioni di voi anti-Mac).
E se ti chiedi come possa camminare con una scarpa sola, ti rispondo che tengo libero il piede sinistro per camminare sempre un po’ nelle scarpe degli altri, per imparare nuovi passi e quindi nuovi branding.

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su Branding, Social Media, Tailing, Vintage

博客的梦想是住在上海一时!

rods_specific_shanghai

Opzioni:

a) speravi avessi scritto il post in cinese così da non aver l’obbligo psicologico di leggerlo

b) sei rasserenato dal fatto che abbia scritto in italiano ma ti chiedi perché il cinese e cosa ho scritto.

Ti concedo tre secondi per scegliere a) o b):

1sec

2sec

3sec

Se la risposta giusta è
a) sei un pigro buontempone ed hai la mia approvazione, scriviamo tutti troppo e nessuno di noi ha tempo di leggere più di 3 righe se non indispensabili o catching, quindi è colpa mia che non lo sono stato! Passa oltre…

Se la tua risposta è
b), sei un tipo curioso e meriti di avere le tue risposte. Nel titolo c’è scritto “Il sogno del blogger [io! ndr] è stare per un po’ a Shanghai”. Prima domanda risposta! Perché il cinese? Presto detto, sono un amante della Cina e delle prospettive che il Social Media sta portando in questo paese e che vanno cavalcate subito, per non rischiare che il cavallo si allontani troppo o venga sfruttato e stancato da altri mentre noi guardiamo dagli spalti.

Shanghai è la città più social della Cina, dove progetti, convention, manifestazioni e fiere avvengono più di frequente. Giusto per far capire, è l’unica città cinese insieme ad Hongkong (che però gode di uno speciale status autonomo) che abbia ospitato un Social media week, nel Settembre 2012. Io vado a migliorare la lingua, che studio da quattro anni, a studiare il campo del SoMe on e offline, e a respirare l’aria di un paese in fermento (e ne ho bisogno dati i miasmi italici).

P.S. Se sei interessato ad una bella presentazione del Social Media Cinese vedi questo articolo.

Tagged with: , , ,
Pubblicato su Blogging, Branding, Chinese Language, Chinese Social Media, Shanghai, Social Media
SQcuola di Blog V edizione
Prima serata di Sqcuola alle 19:0017 giugno 2013
Sono tra i banchi?
Gli ultimi articoli?
Cosa dicono

Seguimi su Twitter